03 giu / Ambiente a Torino

Piazza Castello, piazza San Carlo e via Roma diventano il cuore della Torino “smart”, una città sempre più innovativa ed ecosostenibile. In un percorso a tema tra terra, aria, acqua, fuoco i cittadini potranno conoscere, anche giocando, le buone pratiche ambientali e sperimentare come contribuire alla salvaguardia del Pianeta e vivere meglio.
Mobilità sostenibile, ciclo dei rifiuti, qualità dell’aria, risparmio idrico ed energetico sono al centro delle attività ludiche ed educative curate dai molti enti e associazioni che hanno aderito all’iniziativa, organizzata dalla Città di Torino e dal CSI Piemonte.
L’appuntamento è all’INFO POINT in piazza Castello, per ritirare dalle 10.30 il Gioco dell’Ambiente, con indicate le attività della giornata, tutte gratuite.
Scopriremo come muoverci in bicicletta in città, riciclare bene i rifiuti, consumare a Km Zero, utilizzare nuove fonti di energia. Potremo anche giocare nella smart sala giochi, acquistare detersivi alla spina, trasformare vecchi oggetti in nuovi prodotti utili e creativi. E ci saranno laboratori per esplorare la fisica e la chimica, recuperare i suoni del passato, aggiustare la propria bici.
Tra le attività dedicate ai bambini, gli ortoroscopi, gare a chi ricicla meglio e un assaggio della vita in fattoria.
Presentando in piazza San Carlo il Gioco dell’Ambiente, dalle 14.30 tutti i partecipanti riceveranno un omaggio aromatico, simbolo della manifestazione.
La parata del Bike Pride attraverserà la città e verso le 17 arriverà in piazza Castello per un momento di accoglienza e animazione.

Sito web:
www.comune.torino.it/ambiente
www.csipiemonte.it/3giugno

Programma:
scarica il pdf

10.30-19.00

piazza Castello

CSI Piemonte

INFO POINT: ritira il Gioco dell’Ambiente con il programma della giornata. Fai il percorso e scopri
l’omaggio che ti aspetta in piazza San Carlo.
Smart sala giochi. Sei davvero un cittadino smart? Mettiti alla prova con i nostri giochi. “Mi Rifiuto”: come produrre meno rifiuti facendo la spesa, pulendo la casa, recuperando oggetti ancora utili. “Mi Mobilito”: muoversi in città in modo intelligente, condividendo l’automobile, andando a scuola a piedi o utilizzando la bicicletta.

Città di Torino – Ufficio Biciclette

Informazioni e novità allo stand: distribuzione della “Carta dei percorsi ciclabili di Torino” e del “Vademecum del ciclista urbano”. Materiali di approfondimento sulla carta proveniente da foreste gestite in modo sostenibile.
Ospite l’Associazione Bici e Dintorni con materiali e promozione di iniziative.

[TO]Bike – sharing a Torino

bike sharing a Torino festeggia il suo secondo anniversario: informazioni, abbonamenti e distribuzione di materiale. A cura di Comunicare.

Bike Pride

Torna per il terzo anno il Bike Pride, la festosa parata di biciclette e di mezzi ecologici. Quest’anno sarà la continuazione ideale della manifestazione #salvaiciclisti, che ha portato a Roma 50.000 persone per chiedere una città più a misura di persona e di bicicletta. Dalle 17 arrivo in piazza Castello con accoglienza e animazione.

Club Amici della Bicicletta

Informazioni sulla mobilità ciclistica per le famiglie. Ciclofficina per piccole riparazioni. Esposizione di cicloinvenzioni e bici d’epoca.

Città di Torino – Ufficio Tutela Animali

Il Canile Rifugio della Città si presenta: informazioni su cani e gatti ospitati nella struttura e possibilità di avviare il percorso per adottare un animale.

Consulta Associazioni Volontariato Animalista della Città di Torino

Informazioni sul Regolamento per la tutela e il benessere degli animali in città.

CRESS – Coordinamento Regionale Educazione Sicurezza Stradale

Progetto “Ti MUOVI?”- Mobilità Urbana autOnoma per gioVani e bambIni. Manifestazione finale “Muoviamocinbici” e presentazione delle attività svolte nelle scuole su mobilità sostenibile, uso della bicicletta e sicurezza stradale. Concorsi abbinati alla partecipazione delle scuole.

Legambiente Metropolitano – Circolo Legambiente Ecopolis Torino

Per scoprire la Green Economy e informarsi sui temi ambientali legati all’acqua e all’energia. Informazioni per lo sviluppo sostenibile e inclusivo.

La città possibile

Materiali per promuovere una cultura dell’ecologia urbana e della moderazione del traffico.

Coldiretti Piemonte

Prodotti a Km Zero per una alimentazione ecosostenibile.

Greenpeace

Soluzioni per un futuro verde. Allo stand: materiale informativo, gadget ecosostenibili e magliette.

Italia Nostra

Promuovere la conservazione del patrimonio culturale e naturale italiano, imparando a goderne in modo rispettoso. Allo stand: documentazione fotografica sulle minacce per l’architettura storica e il paesaggio e proposte per un’adeguata tutela.

SMAT

L’acqua del rubinetto come bevanda a “chilometro zero”, per un’economia verde ed ecologica.
Informazioni sulla qualità dell’acqua di rete. Smat point con acqua pubblica per i partecipanti.

AMIAT

Stand dedicato alle tematiche ambientali. Informazioni a disposizione dei cittadini sui servizi svolti e sul corretto conferimento della raccolta differenziata.

GTT

Servizio di trasporto pubblico con veicoli a basso impatto ambientale: 289 autobus a gas naturale, 23 bus elettrici e i primi 200 bus a gasolio con caratteristiche EEV (veicoli ecologicamente avanzati) con standard superiori all’Euro 5. Prosegue l’ampliamento del parco veicoli ecologici su gomma, che sarà completato con oltre 300 veicoli nei prossimi anni. Alla tutela dell’ambiente concorrono anche la Metropolitana automatica e i tram Cityway.

Giardinieri della Città di Torino

I Giardinieri della Città di Torino (Servizio Verde Gestione) esporranno opere artistiche realizzate con materiale di recupero: si tratta di panchine recuperate e arricchite con elementi vari in ferro e legno, nonché composizioni fiorite su base povera, costituita sempre da materiale di recupero.

10.30-19.00

via Roma

Tra Me

Prodotti che rispettano l’ambiente: pannolini lavabili per bambini, detersivi alla spina, commercio equo e solidale, risparmio energetico e idrico. E ancora: corsi di alimentazione naturale, conoscenza del territorio, turismo slow.

Senape

Progetto RiciCuci: un laboratorio con stoffa e bottoni per realizzare spille a forma di fiore.

La Rosa Blu

Capi di abbigliamento di propria produzione creati nel laboratorio confezioni della Cooperativa, sito in via Verdi 53 a Torino.

Torino Segway Tour

Conoscere un mezzo di locomozione ad impatto ambientale zero e scoprire un modo nuovo di visitare Torino.

Papili Factory

Progetto della cooperativa Uno Di Due, che si occupa di reinserimento lavorativo di donne detenute nella Casa Circondariale di Torino. Se portate dei tessuti di recupero, cuciremo una borsa per voi!

Triciclo

Tante idee per recuperare oggetti di uso comune e ridurre i rifiuti, tutto in modo artigianale.
Laboratorio mobile di elettrica ed elettronica: per ritrovare suoni imperdibili degli stereo degli anni Settanta o delle radio d’epoca degli anni Quaranta. Laboratorio Tribù Triciclo bici urbane: per aggiustare la bicicletta o scegliere quelle preparate da noi, usate e recuperate, sicure efunzionanti.

CentroScienza

Giocando con la scienza. Il metodo scientifico come occasione per coinvolgere il pubblico all’insegna del gioco e del divertimento, della curiosità e dello stupore. Osserveremo, misureremo e formuleremo ipotesi per scoprire i segreti della chimica e della fisica e per approfondire il tema dell’energia. Partendo dai fenomeni della vita quotidiana, intraprenderemo insieme un viaggio alla ricerca dello scienziato che è in ognuno di noi!

Officina Informatica Libera

Le apparecchiature informatiche in disuso hanno un forte impatto ambientale. Scopriamo come allungare il loro ciclo di vita con dimostrazioni pratiche di utilizzo di computer riciclati e gadget ricavati da apparecchiature informatiche dismesse.

Ecologos

Negozio leggero. Per acquistare prodotti disimballati alimentari, per la casa e per la persona. Negozio Leggero® è un progetto di Ecologos per promuovere un modo di consumare diverso, più consapevole e responsabile. Sarà possibile conoscere il progetto e provare alcuni prodotti.

Ergonauti

La Sartoria Il Gelso, settore tessile della cooperativa sociale, espone la propria linea di intimo in cotone organico e abiti in tessuto riciclato della collezione “sassicartaforbice”. Laboratorio creativo con gli scarti di tessuto della sartoria.

Eco dalle città – Notiziario sulle politiche ambientali italiane ed europee

Un notiziario in movimento: biciclette decorate si spostano tra piazza Castello, via Roma e piazza San Carlo per realizzare videointerviste con i partecipanti e documentare la manifestazione.

ERICA – Educazione, Ricerca, Informazione, Comunicazione Ambientale

Cooperativa che si occupa di ambiente, con attività di comunicazione e consulenze tecniche a enti pubblici e privati. Temi principali: gestione dei rifiuti, analisi e prevenzione dei grandi rischi, tutela della salute./h2>

10.30-19.00

piazza San Carlo

CSI Piemonte

INFO POINT: dalle 14.30 un omaggio aromatico per tutti i partecipanti che presentano il Gioco dell’Ambiente
L’ambiente in un click. Scopriamo in quali modi la tecnologia ci aiuta a usare le risorse naturali in modo più responsabile ed efficiente. Servizi on line, app e dati che raccontano come le nostre abitudini cambiano l’ambiente. Giochiamo con l’energia e sfidiamoci con la bubble bike! Per bambini “smart” ecco le attività ludiche: “Ogni rifiuto al posto giusto” e “Il KM0 con Gino il
Contadino”. A cura di Open 2.

Regione Piemonte

La Direzione Innovazione, Ricerca ed Università – Settore politiche energetiche presenta gli e-book “Buone pratiche in campo energetico finanziate dalla Regione Piemonte”: casi di studio che mostrano risultati raggiunti con tecnologie già disponibili ed economicamente competitive. Approfondimenti sulla certificazione energetica degli edifici.

Regione Piemonte – AReSS Piemonte

In piazza, lo sportello “Io scelgo la salute”, progetto che nasce per aiutare i cittadini a tutelare la propria salute e ad accedere facilmente ai servizi della sanità regionale. L’Assessorato alla Sanità presenta la campagna antifumo, per la salvaguardia della salute e dell’ambiente.

Provincia di Torino

Da anni promuoviamo progetti SMART con obiettivi Specifici, Misurabili, Accessibili, Realistici e definiti nel Tempo. Allo stand: i progetti più significativi dell’area ambiente su aria, acqua, energia, rumore e mobilità sostenibile. È possibile far marchiare la propria bicicletta con un codice di identificazione sul telaio (a cura dell’Associazione Intorno) e partecipare a passeggiate sonore. In esposizione i mezzi ecologici della Provincia di Torino.

Politecnico di Torino

Smart Energy, Smart Mobility e ICT for Smart Buildings: su questi temi lavorano i ricercatori del Politecnico per contribuire a Torino Smart City. In piazza, prototipi e tecnologie all’avanguardia nel settore energetico.

ANCI Piemonte

Le moderne tecnologie possono ridurre l’inquinamento e le emissioni di anidride carbonica, grazie a sistemi di riscaldamento e di illuminazione a basso consumo. Oggi gli amministratori comunali sono in grado di migliorare la qualità della vita dei cittadini rispettando l’ambiente e risparmiando sui costi di gestione. L’ANCI Piemonte è pronta ad aiutarli nel raggiungere questi obiettivi.

ARPA Piemonte

Svolge attività di controllo, supporto e consulenza tecnico scientifica per la prevenzione e la tutela ambientale in tutto il Piemonte. Presenta i metodi di monitoraggio dei campi elettromagnetici con centraline (misure in continuo) e con il sistema SMART (Sistema di Monitoraggio Automatico e in Remoto delle Telecomunicazioni).

ITER – Centro per l’educazione all’ambiente e all’agricoltura Cascina Falchera

Agrigiochiamo con le scatole misteriose e le scatole ficcanaso. Mungiamo la mucca in piazza San Carlo! Trattorscontro pedalando tra i ballotti di paglia. Scopri con Ortoroscopo l’ortaggio che è in te.

10.30-19.00

via Montebello e via Verdi

CinemAmbiente

Park(ing) Day. Guerrilla gardeners, architetti paesaggisti, artisti, gruppi di cittadini esprimeranno la loro idea di giardino urbano.

FierAmbiente

Prodotti per la casa, l’abbigliamento, i bambini, la cura del corpo e della mente, innovativi e a ridotto impatto ambientale. A cura di CinemAmbiente e Coldiretti.

Ultime News